Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità "tecniche". Cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookies.

Tecniche di Ingegneria di Cantiere

TECNICA 9: Miglioramento sismico delle volte reali in muratura a padiglione

Le strutture in volte reali in muratura hanno avuto una evoluzione nei secoli assai rilevante, costituendo l’unica tecnica per realizzare piani elevati.

L’evoluzione ha portato alle forme delle volte a padiglione che in seguito con utilizzo di profili flessionali è giunto alle lastre piane.

La stabilizzazione delle spinte orizzontali delle volte era impostata su catene intradossali, che nel tempo si sono evolute con soluzioni estradossali dette “a braga” (termine storico) di modesta efficacia.

La tecnica indicata è stata ripresa e migliorata rendendo efficace la catena estradossale che con le due aste inclinate di perimetro consentivano, con il contributo di contrasto della soletta di piano, ad attivare una coazione significative di stabilità della volta.

Questa tecnica è stata utilizzata in molti interventi di restauro per migliorare l’assetto strutturale di insieme.

Si illustrano con grafici i dettagli dell’intervento.

Consulta gli schemi grafici e la documentazione fotografica

Copyright © 2014. Mezzadringegneria - Via Mulinetto, 35 - 44122 Ferrara (Fe) - Tel. 0532 765117 Fax. 0532 769513